Metal World

Metal World, leader nella produzione di utensili di precisione per la lavorazione del legno, è la prima azienda italiana ad aver applicato le caratteristiche del Diamante Policristallino (PCD) sugli utensili. Fondata nel 1976 e diventata in pochi anni leader nel proprio settore, ha deciso di affidarsi a Vega International Tools per affrontare il mercato nazionale delle lavorazioni meccaniche.

Dopo quasi 40 di attività nel settore delle lavorazioni del legno, Metal World dispone di 100 operatori specialisti, più di dieci filiali e cinquanta rivenditori autorizzati nel mondo.  Il punto di forza di questa azienda, che ha sede a Percoto, nei pressi di Udine, è l’ufficio tecnico, in grado di sviluppare tutti i prodotti grazie a un’attenzione costante allo sviluppo tecnologico e alle tendenze dei mercati.

L’affidabilità degli utensili Metal World è garantita dall’uso di materiali con alte caratteristiche meccaniche e tecnologiche, coadiuvate da qualità di PCD certificata da fornitori selezionati con la massima cura.

Gli utensili Metal World vengono scrupolosamente controllati e verificati costantemente per garantire tutti gli standard di sicurezza di impiego. Tutte le fasi di lavorazione sono monitorate e “documentate” per permettere la rintracciabilità e la continuità del prodotto, nonché per mantenere un alto e costante livello di qualità di tutti gli utensili. Ogni articolo che lascia l’azienda viene marcato indelebilmente, con tutti i dati richiesti dalle normative e con un codice identificativo per agevolare il riordino e l’eventuale servizio di riaffilatura.

Grazie alle caratteristiche tecnologiche di questo materiale, i vantaggi che ne traggono le sue applicazioni sono molteplici. Tra questi:

  • Maggiore durata dell’utensile con conseguente riduzione del fermo macchina (set-up and downtime per tool changes).
  • Maggiore affidabilità ed efficienza del processo produttivo
  • Forte riduzione dei costi per pezzo prodotto
  • Aumento della produttività grazie alle elevate velocità di asportazione e di taglio
  • Costanza qualitativa del pezzo prodotto, in riferimento ai gradi di finitura e alle tolleranze.

 

Grazie all’utilizzo del PCD nella costruzione degli utensili, si sono riscontrati significativi vantaggi nella lavorazione di: alluminio, materiali plastici, materiali compositi, oro, teflon, rame, ottone, bronzo, carburi sinterizzati, vetroresina, grafite.

Pertanto i mercati principali di questi utensili in PCD sono l’aerospace, l’automotive, la micromeccanica, la stampistisca.

Visita il sito dell’azienda